fbpx

SIMEST - FONDO 394/81 - CERTIFICAZIONI E CONSULENZE

Obiettivo è il rafforzamento della competitività internazionale delle imprese sostenendone le spese per l’attività consulenziale destinata ad investimenti per una crescita sostenibile sui mercati esteri.

Data chiusura – fino ad esaurimento fondi

DESTINATARI

A tutte le imprese, e in particolare alle Micro, Piccole e Medie Imprese.

E’ destinato a sostenere gli investimenti per la realizzazione di progetti relativi a:

  • consulenze specialistiche e studi di fattibilità per l’internazionalizzazione dell’impresa o per l’innovazione digitale, tecnologica di prodotto nell’ottica dell’internazionalizzazione dell’attività d’impresa;
  • l’ottenimento di certificazioni di prodotto per la tutela di diritti di proprietà intellettuale, di certificazioni di sostenibilità e innovazione tecnologica

Durata del finanziamento: 4 anni, di cui 2 di pre-ammortamento.

AGEVOLAZIONI

Importo massimo finanziabile: l’importo massimo dell’Intervento Agevolativo che l’Impresa Richiedente può chiedere è pari al minore tra:

  • il 20% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due Bilanci (voce A1 del conto economico);
  • € 500.000;
  • Importo minimo pari a €10.000

Quota massima a fondo perduto: fino al 10% dell’importo dell’Intervento Agevolativo richiesto e comunque fino a un massimo di € 100.000, che è riconosciuto quale incentivazione alle Imprese Richiedenti in presenza dei requisiti come da documentazione di riferimento (Circolare operativa 7/394/2023) disponibile in calce.

SPESE AMMISSIBILI

  1. Consulenze per indagini e studi di fattibilità per l’internazionalizzazione finalizzate all’individuazione, allo sviluppo e al rafforzamento della presenza sui mercati esteri di interesse.
  2. Formazione per export/internazionalizzazione:
  3. Spese per la formazione del management e/o del personale della società richiedente relative alle iniziative di export e internazionalizzazione.
  4. Consulenze per innovazione tecnologica e di prodotto relative ai processi produttivi e alla sostenibilità ambientale;
  5. Certificazioni di prodotto e di sostenibilità ambientale:
  6. Spese per l’innovazione/adeguamento di prodotto e/o servizio o altre spese finalizzate all’ottenimento di certificazioni internazionali;
  7. Spese per ottenimento delle licenze di prodotti e/o servizi, registrazione di marchi o altre forme di tutela del made in Italy;
  8. Spese per consulenze propedeutiche all’ottenimento delle certificazioni.
  9. Spese di supporto al progetto (max 20% dell’Intervento Agevolativo – dell’importo rendicontato):
  10. Spese di viaggio e soggiorno da parte degli amministratori dell’impresa richiedente;
  11. Spese di viaggio e soggiorno (incoming) di potenziali partner locali (esclusa la clientela).
  12. Spese consulenziali professionali per le verifiche di conformità alla normativa ambientale nazionale.
  13. Spese per consulenze finalizzate alla presentazione e gestione della richiesta di Intervento Agevolativo per un valore fino a un massimo del 5% dell’importo deliberato.

Vuoi avere maggiori informazioni?

Contattaci subito a info@stargateconsulting.it

ARTICOLI RECENTI

CATEGORIE

CALENDARIO
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031