Voucher Imprenditori e liberi professionisti - Regione Toscana - scheda - Stargate Consulting
Agevolazioni Bandi Blog Finanziamenti

Voucher Imprenditori e liberi professionisti – Regione Toscana – scheda

Written by Stargate

REGIONE TOSCANA

STRATEGIA REGIONALE INDUSTRIA 4.0- AVVISO PUBBLICO PER IL FINANZIAMENTO DI VOUCHER

FORMATIVI INDIVIDUALI DESTINATI AD IMPRENDITORI E LIBERI PROFESSIONISTI CHE

SVOLGONO ATTIVITA’ DI TIPO INTELLETTUALE

POR FSE Azione A.4.1.1.B

Asse A – Occupazione

La Regione Toscana con decreto dirigenziale 4339 del 20 marzo, in pubblicazione sul burt del 1 aprile 2020, ha approvato l’avviso pubblico “, al fine di sostenere la formazione di imprenditori e liberi professionisti che svolgono attività di tipo intellettuale attraverso voucher per la loro partecipazione a percorsi formativi tesi a sviluppare, rafforzare e  aggiornare le competenze necessarie per la gestione e la conduzione dell’azienda o attività professionale, in un’ottica di miglioramento  delle scelte  relative al  management.

 

Soggetti beneficiari Possono presentare domanda:

a) gli imprenditori e i loro coadiuvanti, gli amministratori unici di aziende, i componenti dei consigli di amministrazione con compiti gestionali, i soci di cooperative, di aziende private, o comunque a prevalente capitale privato, piccole/medie e grandi, aventi unità operativa nel territorio della Regione Toscana;

b) liberi professionisti che svolgono attività di tipo intellettuale in possesso di P.Iva intestata esclusivamente al richiedente il voucher oppure liberi professionisti senza partita iva individuale che esercitano l’attività in forma associata o societaria, ed appartenenti ad una delle seguenti tipologie:

b.1) soggetti iscritti ad albi di ordini professionali e collegi professionali;

b.2) soggetti iscritti ad associazioni professionali inserite nell’elenco di cui alla L. 4/2013 art. 2

comma 7 e/ o alla L. R. n. 73/2008;

b.3) soggetti iscritti alla Gestione Separata dell’INPS come liberi professionisti senza cassa.

Costi ammissibili Corsi di formazione e di aggiornamento professionale anche in modalità e-learning erogati da:

a. agenzie formative accreditate dalla Regione Toscana ai sensi della DGR 1407/2016

b. agenzie formative riconosciute o accreditate dalle Regioni di appartenenza, in caso di percorsi svolti al di fuori della Regione Toscana (solo in casi espressamente motivati e comprovanti che il medesimo corso non sia svolto nel territorio della Regione Toscana)

c. ordini professionali, collegi professionali, associazioni professionali inserite nell’elenco di cui alla legge 4/2013 art. 2 comma 7, associazioni professionali riconosciute ai sensi della normativa statale o regionale

d. soggetti eroganti percorsi formativi accreditati o autorizzati dagli stessi ordini/collegi/associazioni professionali

e. provider accreditati ECM -Educazione Continua in Medicina

f. ultima annualità delle Scuole di Specializzazione in possesso del riconoscimento del MIUR.

Master di I e II livello in Italia e all’estero erogati da:

a. Università e Scuole di alta formazione italiane in possesso del riconoscimento del MIUR che le abilita al rilascio del titolo di master;

b. Università pubblica dello Stato Estero o riconosciuta da autorità competente dello Stato estero, Scuola/Istituto di alta formazione di Stato estero, pubblico o riconosciuto da autorità competente dello Stato estero e da questa abilitato per il rilascio del titolo di master.

I corsi di cui ai punti 1a), 1b), 2a), 2b) sono destinati ad imprenditori e liberi professionisti. I corsi di cui al punto 1c) solo destinati ai soli liberi professionisti.

Spese ammissibili Le spese ammissibili sono esclusivamente quelle di iscrizione al percorso formativo. L’IVA sul costo del corso di formazione è ammissibile solo se indetraibile per norma e indetratta per fatto. Il costo del percorso formativo per il quale si richiede il voucher deve essere di almeno 200,00 euro IVA esclusa. Non saranno concessi voucher per corsi di formazione di costo inferiore.
Contributo L’importo massimo riconoscibile per ciascun voucher è di:

€ 3.000,00 per gli imprenditori;

€ 2.000,00 per i liberi professionisti

Termini di presentazione La domanda di aiuto deve essere redatta esclusivamente on-line dal 2 aprile 2020 fino ad esaurimento delle risorse disponibili

 

Se pensi che la tua impresa possa usufruire di questa importante agevolazione, possiamo supportarti nella presentazione della domanda.

CONTATTACI:

info@stargateconsulting.it